• 1
  • 2
  • 3

Helidon Xhixha

Lugano: Riflessi di Luce. La cittaà di Lugano si trasforma in un museo all'aperto!

Fino al 22 Settembre vieni a scoprire le sculture monumentali di Helidon Xhixha, posizionate in diverse zone della città.
Un'occasione di cultura passeggiando in riva al lago

Helidon Xhixha: Riflessi di Luce

Helidon XHIXHA é un artista originario di Durazzo (Albania). Cresce all'interno di una famiglia di artisti e, prima degli studi in Italia a Brera, frequenta l'Accademia di Belle Arti di Tirana. A Londra alla Kingston University sperimenta nuove tecniche e materiali e scopre l'acciaio, materiale che diventa il centro della sua produzione.

Tecniche innovative creano un'arte monumentale che si rapporta con l'ambiente in cui é esposta, rispecchiandolo e legandosi ad esso.

19 le opere che sono state posizionate a Lugano, su un percorso che si snoda da Paradiso fino alla foce del Parco Ciani lungo tutto il golfo. Una piacevole passeggiata sul lungolago ti permetterà di scoprire la città e la mostra.

Posizione delle opere:

1. Drifting Icebergs (2019): Parco Ciani (lago)
2. Terraferma (2011): Parco Ciani (lato palestra)
3. Beethoven (2018): Parco Ciani (tra biblioteca e lago)
4. Fragments of Light (2013): Parco Ciani (biblioteca)
5. Riflesso Lunare (2018): Foce
6. Infinito (2017): Parco Ciani (fronte Villa Ciani)
7. Torre di Luce (2019): Piazza Castello
8. Ordine e Caos (2017): Parco Ciani (lato Casinò)
9. La O di Giotto (2017): Rivetta Tell
10. Conoscenza (2017): Piazza Indipendenza
11. Big Data (2018): Piazza Dante
12. Satellite (2018): Piazzetta Maraini
13. Inner Peace (2018): Contrada Sassello
14. Luce Divina (2018): Piazza Luini, poi Piazzale Cattedrale
15. Capitello d’Acciaio (2018): Piazza San Carlo
16. La Famiglia (2018): Lungolago Riva Vela
17. Simbiosi (2018): Stazione di Lugano
18. Rapture (2018): Fondazione Gabriele e Anna Braglia, Riva Antonio Caccia
19. Mantegazza (2014): Palazzo Mantegazza